Legal Music Dream

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A cura dei ragazzi della II A 

Il Legal Music Dream intende riprendere un’attività degli anni scorsi, il Music Dream, immergendola nel tema del CCR di quest’anno, la legalità. La canzone di protesta, il blues, il rap sono esempi di come generi musicali o artisti abbiano utilizzato la loro arte per diffondere un messaggio di legalità.

Noi ragazzi abbiamo scelto di raccogliere in una play list, chiedendo a tutte le classi di segnalare i brani preferiti che parlassero di legalità, e di ascoltarli insieme in 4 pomeriggi di musica presso il centro giovanile Torrazza di Zola Predosa

Le date sono

Sabato  5 Aprile 2014 – Hip Hop e Commerciale

Sabato 12 Aprile 2014 – rock e disco

Sabato 3 Maggio –  Musica Italiana

Sabato 10 Maggio 2014 – Rap

I ragazzi della I G hanno creato una puntata in linguaggio radiofonico della “CCRadio”, una finta radio inventata per l’occasione in cui hanno presentato e analizzato i testi di alcune canzoni che trattano il tema della legalità

Oltre ad ascoltare i brani abbiamo preparato dei cartelloni sul divertimento sano. Le discoteche, i rave party sono esempi di luoghi in cui ci si diverte con la musica ma a volte, come sappiamo dalla cronaca, sono  luoghi in cui si fa uso di sostanze illegali o si beve troppo e mettendosi subito dopo alla guida si rischia di fare incidenti.

I cartelloni servono ad imparare come ci si deve divertire in quei luoghi dove c’è musica.

Nessun commento lasciato

Lascia una risposta