Francesco Francia’s got talent 2018

Il giorno Sabato 17 Marzo 2018 dalle ore 16:30 si è tenuta la 3^ edizione del “Francesco Francia’s got talent”, che ha visto 13 esibizioni. I ragazzi sono stati accolti calorosamente da un vasto pubblico, composto da nonni, parenti e amici, che hanno atteso con ansia la proclamazione del vincitore del contest, scelto secondo i giudizi della giuria.

Un compito molto arduo quello della giuria, composta da alcuni consiglieri del CCR della scuola media, visto che erano tutte delle belle esibizioni; tuttavia il 1° classificato, nonchè il vincitore di questa esibizione, è stato Gabriel Averara, della classe 3^F, che si è esibito con il suo spettacolare ballo hip hop.

Ma oltre alla sua esibizione si sono esposti anche Lorenzo Criscitelli e Giulia Marhi, in arte “i Musicisti”, della classe 1^A, che hanno suonato con tastiera e chitarra l’indimenticabile “Oh when the saints”; a seguire Vittoria Chiti, della classe 1^F ha cantato “Polaroid”.

La serata prosegue con tante altre esibizioni: c’è chi ha improvvisato un ballo di danza classica, chi ha cantato delle splendide canzoni, chi ha suonato con bellissimo strumenti e chi ha pattinato.

La serata è stata terminata con uno spettacolo eseguito a sorpresa da due prof: si è trattato di un mix di balli tra latino-americano, salsa e danza del ventre.

Dopo la proclamazione del vincitore, al quale tutti i consiglieri del CCR fanno i complimenti per la sua bravura, tutti, grandi e piccini, hanno potuto consumare una gustosa merenda tra dolce e salato e, con grande gioia, sono rientrati a casa, ognuno con un piccolo ricordo della giornata.

Ringraziamo e facciamo i complimenti, oltre al vincitore, a tutti i ragazzi che si sono esibiti, alla giuria, ai prof che hanno partecipato al talent e a tutti gli spettatori, che sono accorsi anche quest’anno numerosi.

Ringraziamo anche il Centro Giovanile Torrazza per la loro ospitalità e intrattenimento coi ragazzi.

GRAZIE A TUTTI E ALLA PROSSIMA!

Locandina Francesco Francia'sgot talent

Nessun commento lasciato

Lascia una risposta